Lo stadio di San Siro può essere abbattuto, via libera dalla Soprintendenza: “Non ha interesse culturale”

MILANO – Se fosse per la Soprintendenza ai beni culturali, San Siro potrebbe anche essere abbattuto. Lo stadio non presenta alcun “interesse culturale”. Lo ha stabilito la Commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia, rispondendo a una richiesta che – nel novembre scorso – era stata presentata dalla giunta guidata dal sindaco Beppe Sala.Milan

Fonte originale: Leggi ora la fonte