LONGIANO. LA SICUREZZA FRA LE PRIORITÀ

LONGIANO: LA SICUREZZA FRA LE PRIORITÀ

 

Nuova agente della Polizia Locale per l’estate,

e novità sul versante controllo stradale

 

 

 

Lunedì 5 luglio è entrata in servizio a Longiano una nuova agente della Polizia Locale con un incarico stagionale, che rimarrà dunque in servizio quattro mesi. Questo contribuirà a garantire un maggior controllo sul territorio, prolungando il tempo pattugliamento anche nelle ore serali, e va ad aggiungersi ad altre azioni di coordinamento e attività di sorveglianza per la sicurezza. Innanzitutto, il circuito di telecamere per videosorveglianza, in funzione ventiquattr’ore su ventiquattro in tutto il territorio comunale. Inoltre, continua a funzionare il controllo di vicinato, che viene effettuato da tempo da parte di alcuni volontari anche a Longiano. «È anche grazie alle sollecitazioni pervenute da alcuni cittadini e al contatto diretto e coordinato fra Forze dell’Ordine, specialmente Carabinieri, e Amministrazione comunale», precisa il Sindaco di Longiano, Ermes Battistini, «che si sono intensificate le attività di vigilanza nelle zone del nostro territorio più soggette a fenomeni di vandalismo».

Ma, puntualizza ancora il Sindaco, «la sicurezza si deve intendere a 360°, non solo relativa al vandalismo: la sicurezza stradale è altrettanto importante. Per questo il Comune è in procinto di aumentare la sua dotazione di strumenti di prevenzione»: è in fase di acquisto, infatti, un rilevatore di velocità, in modo da essere autonomi nella gestione del controllo stradale, che va ad aggiungersi al “Targa System”, già a disposizione della Polizia Locale, per rilevare le auto che transitano senza collaudo e assicurazione.