L’orso e il bambino: “Se ne incontrate uno, fate come il piccolo Alessandro”

“Chissà cosa aveva il bambino nella sua busta” è curioso Stefano Filacorda, coordinatore dei progetti per la fauna selvatica dell’università di Udine. L’orso incontrato dal piccolo Alessandro, 10 anni, a Nova di Sporminore, a nord di Trento, potrebbe aver sentito un buon odore, con il suo naso finissimo. “In ogni caso, sia il ragazzo che il padre si sono comportati bene. Hanno mantenuto la calma, parlato a voce tranquilla per farsi sentire ma senza apparire minacciosi, e anche fischiato. Proprio quello che andava fatto in una circostanza simile”.
Trentino, da dietro un cespuglio appare un orso: bambino mantiene la calma e l’animale non lo toccain riproduzione….



Fonte originale: Leggi ora la fonte