Luca Zaia: “La Mostra del cinema di Venezia si farà come previsto”

“La Mostra del cinema di Venezia si farà a settembre come previsto”. Come già anticipato dalla Biennale di Venezia e dal sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, arriva anche la conferma del governatore del Veneto, Luca Zaia, che è nel Cda. “Gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni quindi si può fare la Mostra” ha spiegato il governatore. “Ho parlato con il presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni, sulla Mostra del cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni e le anteprime dei film ma tutto si farà come previsto”.

La settimana scorsa la Biennale di Venezia aveva comunicato il rinvio al 2021 e 2022 per le mostre di Architettura e Arte, e aveva confermato che la Mostra del cinema si svolgerà dal 2 al 12 settembre, così come il festival del teatro (dal 14 al 24 settembre), della musica (dal 25 settembre al 4 ottobre) e della danza (dal 13 al 25 ottobre).



Fonte originale: Leggi ora la fonte