Macedonia Nord: incarico governo al socialdemocratico Zaev

 In Macedonia del Nord l’ex premier e leader del Partito socialdemocratico (Sdsm) Zoran Zaev ha ricevuto oggi dal presidente Stevo Pendarovski l’incarico di formare il nuovo governo.
    Nelle elezioni del 15 luglio scorso l’Sdsm ha conquistato 46 seggi al parlamento nazionale sul totale di 120, rispetto ai 44 andati al partito conservatore Vmro-Dpmne. Zaev ha assicurato di essere in grado di garantire la maggioranza minima di 61 deputati per governare.
    Il leader socialdemocratico ha venti giorni di tempo per formare il nuovo esecutivo, del quale secondo i media farà parte quasi sicuramente il partito Dui, la maggiore formazione della minoranza albanese che alle elezioni ha conquistato 15 seggi, e che era già presente nella coalizione di governo uscente.
    (ANSAmed) (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte