Macerata, l’avvocato di Traini: “Per strada ricevo solidarietà”

Il legale di Traini: “Le persone non condividono il modo di gestire i migranti”. E accusa: “La destra l’ha strumentalizzato, la sinistra l’ha ignorato e sottovalutato”

 “L’ho trovato tranquillo”. Ai microfoni dell’Adnkronos l’avvocato Gianluca Giulianelli racconta il faccia a faccia con Luca Traini nel carcere di Montacuto dove il 28enne è rinchiuso dopo il raid di sabato scorso a Macerata durante il quale ha ferito sei migranti a colpi di pistola.