Mattarella: “Autonomia fondamento democrazia ma conflitti fra istituzioni aprono fratture nella società”

“Siamo chiamati a una prova impegnativa: l’Italia ha le carte in regola per superare la sfida. Non vincerà da solo un territorio contro un altro, non prevarrà una istituzione a scapito di un’altra, ma solo la Repubblica, nella sua unità. Decisiva sarà la capacità di tenere insieme pluralità e vincolo unitari”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Cinquant’anni or sono – ha dichiarato il Capo dello Stato – i cittadini delle Regioni a statuto ordinario vennero chiamati per la prima volta alle urne per eleggere i loro rappresentanti nei Consigli regionali. Si completava così il disegno dei Costituenti e la democrazia nel nostro Paese compiva un ulteriore, significativo passo in avanti, ampliando le sue basi e rafforzando il carattere pluralista delle sue istituzioni”.



Fonte originale: Leggi ora la fonte