Mattarella, scuole chiuse sono ferita

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Siamo di fronte a un evento eccezionale che tocca la vita di più di otto milioni di ragazze e ragazzi italiani. E di centinaia di milioni di studenti nel mondo. Qualcosa di incredibile, mai avvenuto prima, nella storia dell’istruzione. Un evento drammatico, che possiamo ben definire epocale. Le scuole chiuse sono una ferita per tutti. Ma, anzitutto per voi, ragazzi; per i vostri insegnanti; per tutti coloro che, giorno per giorno, partecipano alla vita di queste comunità”. Lo afferma il presidente Sergio Mattarella, per “# maestri”, nuovo programma di Rai Cultura


Fonte originale: Leggi ora la fonte