Mattia, il paziente 1: “Il dottore che mi ha salvato è il mio nuovo papà”

“Ho scoperto di essere il paziente 1 solo una volta che ho preso in mano il mio smartphone. È lì che ho capito cosa fosse successo e cosa stesse ancora accadendo. Fino ad allora sapevo solo che ero stato ricoverato per una polmonite. Al secondo ricovero mi avevano detto ‘il coronavirus non sa neanche dove sia di casa a Codogno'”. Mattia Maestri si racconta ne “Il Sopravvissuto” in un’intervista di Tonia Cartolano (in onda sabato 6 giugno, alle 14.30 su Sky TG24). “Dopo aver perso mio padre a causa sempre del coronavirus, considero il dottor Bruno, che mi ha curato, il mio nuovo papà”, aggiunge

Video: SkyTg24



Fonte originale: Leggi ora la fonte