Melania Trump, Donald farà di tutto per vittime virus

(ANSA) – NEW YORK, 26 AGO – “Il nemico invisibile” del coronavirus “ha stravolto il nostro bellissimo Paese. Donald non si darà pace fino a quando non avrà fatto tutto il possibile per aiutare tutti coloro” che sono stati colpiti dal virus. Lo ha detto la First Lady, Melania Trump, nel suo intervento alla convention repubblicana dal Rose Garden della Casa Bianca.
    “Basta violenze e vandalismi fatti in nome della giustizia.
    Invece di buttare giù le cose riflettiamo sui nostri errori del passato”, ha proseguito poi Melania Trump commentando le proteste antirazziste esplose in tutto il Paese dopo la morte di George Floyd. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte