Montiano. L’autopsia decreta morte naturale per Gabriele Deyla. Domani i funerali

Domani, mercoledì 28 marzo, alle ore 10,30, nella chiesa di Montiano, avranno luogo i funerali di Gabriele Deyla, patron del La Cittadella venuto a mancare a causa di un malore improvviso. Deyla è stato trovato senza vita il 22 marzo scorso in tarda mattinata sui gradini della sua abitazione dalla moglie Silla Piraccini. L’intervento tempestivo degli uomini del 118 non è servito a nulla. “Morte naturale” è l’esito dell’autopsia effettuata sul corpo.
Gabriele Deyla aveva gestito insieme alla moglie La Cittadella di Montiano sino al 2004. Si era poi trasferito nei locali della costa: Hakuna Matata, Byblos e Yellow. Lascia la moglie Silla e i figli Federico e Camilla.
Per dare l’ultimo saluto a Gabriele Deyla, è in programma questa sera alle 20,00 la veglia funebre nella chiesa di Montiano.