Morte 380 delle balene spiaggiate in Tasmania

    Nonostante un grande sforzo per salvarle, già 380 delle balene arenate da giorni in Tasmania sono morte. Lo hanno reso noto i soccorritori, impegnati per cercare di liberare i circa 500 cetacei, dei globicefali.
    “Ne sono rimasti circa 30 ancora vivi, ma la buona notizia è che ne abbiamo salvati 50”, ha detto Nic Deka, responsabile del servizio di parchi e fauna della Tasmania.


Fonte originale: Leggi ora la fonte