Multe, solo 5 giorni per avere la riduzione del 30 per cento dell’importo da pagare

Addio ai trenta giorni di tempo per pagare le multe (sia per violazioni del Codice della Strada che per l’inosservanza dei vari DPCM da da 400 a 3.000 euro), con il 30 per cento di sconto: si torna ai tempi, ristrettissimi, ante-coronavirus: solo cinque giorni di tempo per avere la riduzione della contravvenzione. Eppure nella bozza finale del 13 maggio del DL Rilancio, la misura veniva prorogata fino al 31 luglio 2020 (fino al termine dello stato di emergenza stabilito dal Governo lo scorso 31 gennaio per sei mesi). Ma ecco la sorpresa: con la pubblicazione del decreto-legge nr. 34 del 19 maggio 2020 si scopre che la proroga è sparita.
Palermo, il ribelle dei divieti: “Virus? Prendo la multa ma non rinuncio alla tintarella”in riproduzione….


Fonte originale: Leggi ora la fonte