Napoli, poliziotto morto per sventare un furto in banca: aveva 37 anni

Napoli, un poliziotto è morto nel tentativo di sventare un furto in banca. Pasquale Apicella, agente scelto, aveva 37 anni ed era alla guida della volante intervenuta in via Abate Minichini che è stata travolta da una banda di criminali in fuga, violentissimo l’impatto. Un altro agente ferito lievemente. Il questore Alessandro Giuliano: “Siamo vicini alla famiglia”. Gabrielli: “La polizia paga un prezzo altissimo”. L’agente aveva compiuto gli anni ad aprile, era stato trasferito da Roma a Napoli a dicembre, lascia due figli piccoli.

Fonte originale: Leggi ora la fonte