Napoli, un murale di Jorit per Floyd e la lotta contro il razzismo

Anche Napoli si inginocchia per George Floyd. Lo fa su un tetto di Barra, attraverso la mano di Jorit e un murale con 5 volti: Lenin, Martin Luther King, Floyd, Malcom X e Angela Davis. Lo street artist italo olandese per la prima volta ritrae 5 personaggi in un’unica opera, realizzata su un edficio del rione Bisignano per rendere omaggio all’uomo afroamericano ucciso dalla polizia a Minneapolis Napoli, un murale di Jorit per Floyd e la lotta contro il razzismo

Fonte originale: Leggi ora la fonte