Parigi, una famiglia di volpi in posa fra le tombe del Père-Lachaise

PARIGI – Vanno a passeggio tra le tombe di Chopin, Proust, Balzac, Wilde e tanti altri illustri personaggi. Una famiglia di volpi ha eletto domicilio dentro al Père-Lachaise mai così silenzioso e calmo come durante il lockdown. E’ stato il responsabile del camposanto, Benoît Gallot, a scattare la fotografia dei cuccioli qualche giorno fa, scoprendo questi nuovi ospiti nel cimitero più famoso di Parigi, uno dei più visitati al mondo. Da sei settimane il Père-Lachaise, sulla colline di Belleville, è chiuso al pubblico e così la famiglia di volpi è riuscita a entrare indisturbata nel gigantesco parco di quarantatré ettari, mostrandosi addirittura davanti all’obiettivo fotografico di Gallot. La famiglia è composta dai genitori e da quattro cuccioli, che secondo gli esperti dovrebbero essere nati circa un mese fa. 
Ambiente

Fonte originale: Leggi ora la fonte