Parolo”decreto ci penalizza, non vogliono A riparta”

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Questo decreto ci penalizza, forse c’è qualcuno che non vuole tentare di far ricominciare il campionato”. Il centrale della Lazio, Marco Parolo, ai microfoni di Lazio Style Radio critica la decisione del governo di rimandare la ripresa degli allenamenti delle squadre di calcio.
    “Tutti gli sportivi professionisti devono essere trattati allo stesso modo – le sue parole – Sono il primo a tifare per gli atleti italiani nelle competizioni mondiali e sono d’accordo che debbano riprendere gli allenamenti, ma credo che anche noi del calcio possiamo farlo. Almeno solo per gli allenamenti. Per il campionato non spetta a noi decidere”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte