Pianista Emmet Cohen apre stagione jazz Cantina Bentivoglio

(ANSA) – BOLOGNA, 29 SET – Il concerto del trio del pianista
americano Emmet Cohen (Yasushi Nakamura contrabbasso e Kyle
Poole batteria) aprirà il primo ottobre il cartellone della
Cantina Bentivoglio a Bologna, che riprende con il jazz
all’interno del locale seguendo le regole della sicurezza e del
distanziamento previste dalla legge.
    Cohen, 30 anni, è un talento in ascesa che ha già ottenuto
già riconoscimenti dalla critica e che vanta collaborazioni big
tra cui i contrabbassisti Ron Carter e Christian McBride, ed una
intensa attività concertistica. Il 3 ottobre tornerà l’ottetto
Bentivoglio All Stars, mentre il 9 il sassofonista Rosario
Giuliani presenterà il suo nuovo disco ‘Love in translation’,
affiancato da nomi di primo piano come Pietro Lussu pianoforte,
Dario Deidda contrabbasso e Roberto Gatto batteria. Sarà invece
in cartellone il 29 ottobre Ada Montellanico, una delle grandi
voci del jazz italiano, con il suo nuovo progetto ‘Wetuba’, che
presenterà con Michel Godard tuba e ‘serpentone’, Simone
Graziano pianoforte, Francesco Ponticelli contrabbasso e
Bernardo Guerra batteria. Spazio anche ai talenti
dell’Emilia-Romagna, ma non solo, per concerti oltre il jazz m
con proposte di black music, dal soul al funky. In novembre,
previsti un tributo a Steve Grossman, e i concerti di Lucy
Woodward, Simus Blake, e il duo Zanchini-Salis. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte