Primo maggio, i sindacati donano cibo ai braccianti della tendopoli

1 maggio 2020

Sul sagrato della chiesa del Marchese di Cassibile, frazione rurale di Siracusa, rappresentanti dei sindacati FLAI-CGIL Sicilia e CGIL Sicilia distribuiscono pacchi contenenti generi alimentari ai braccianti agricoli, lavoratori stagionali che risiedono in condizioni precarie in tendopoli. Tonino Russo, segretario regionale FLAI-CGIL Sicilia: “Hanno lavorato, anche a rischio di contagio, garantendo agli italiani di avere cibo a tavola”; Alfio Mannino, segretario generale CGIL Sicilia: “Dobbiamo contrastare lo sfruttamento e il lavoro nero per costruire una società in cui prevalga la coesione sociale”

video Alessio Tricani/Local Team



Fonte originale: Leggi ora la fonte