Pronte in E-R linee guida anti Covid per le strutture ricettive

(ANSA) – BOLOGNA, 13 MAG – Ruotano intorno a quattro punti – l’informazione capillare, la responsabilizzazione degli ospiti e del personale, il distanziamento interpersonale e la pulizia rigorosa di tutti gli spazi – le linee guida per le strutture ricettive dell’Emilia-Romagna pronta a ripartite ad accogliere turisti da lunedì 18 maggio dopo il lockdown causato dall’emergenza coronavirus. Le indicazioni sono state condivise in un incontro tra la stessa Regione, le associazioni di categoria, i sindacati e i rappresentanti degli enti locali.
    Nel dettaglio si tratta di due documenti – uno per alberghi e residenze turistico-alberghiere, l’altro per campeggi, villaggi turistici e marina resort – con tutte le indicazioni utili per assicurare agli ospiti e al personale che lavora nel settore, un soggiorno sereno e senza rischi.
    Tra le diverse indicazioni spiccano il divieto di happy hours, degustazioni e buffet, per evitare assembramenti, intrattenimenti danzanti e eventi musicali, eccetto che per l’ascolto, e il distanziamento personale anche sugli ascensori.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte