Provincia di Rimini. Dal 22 marzo tempo stabile e temperature in aumento

Ultimo colpo di coda dell’inverno, che dovrebbe cessare dal 21 marzo, quando secondo il calendario avrà inizio ufficialmente la primavera 2018.

Mercoledì 21 marzo, primo giorno di primavera, al mattino sulla costa molto nuvoloso con piogge deboli, sui rilievi molto nuvoloso con deboli nevicate sopra 200 m; nel pomeriggio sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi nuvolosità variabile con deboli nevicate sopra 200 m; dalla sera sulla costa nuvolosità variabile, sui rilievi nuvolosità variabile con deboli nevicate sopra 400 m. Temperature minime del mattino comprese tra -2 °C sui rilievi e 4 °C sulla costa, massime pomeridiane comprese tra -1 °C sui rilievi e 6 °C sulla costa. Velocità massima del vento compresa tra 57 (costa) e 72 km/h (rilievi). Mare molto mosso.

Da giovedì 22 in poi la tendenza prevede lo spostamento verso il basso Tirreno del minimo e la rimonta di un promontorio anticiclonico sul settore settentrionale della Penisola Italiana favoriranno condizioni di tempo stabile e temperature in aumento sul territorio regionale.