Provincia di Rimini. Luigi Di Maio in Riviera…e boccia la Bolkenstein

Nella giornata di ieri, sabato 27 gennaio, il candidato premier del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio è giunto in Emilia Romagna per il suo tour che ha toccato anche la Riviera Romagnola.

Un invito ai cittadini a “ribellarsi” al PD: “Non so se è chiaro, ma in Emilia Romagna, che è considerata regione rossa perché molti cittadini magari votano ancora pd credendo di votare a sinistra, il Pd che crede di poter prendere ancora i voti della sinistra ha candidato la gente di destra, la gente che stava con Berlusconi”, scrive sul suo blog Di Maio.

Nella sua tappa riminese, incontrando una folta platea di operatori e cittadini all’hotel Le Meridien, Di Maio ha bocciato la Bolkenstein: “Se c’è qualcosa da regolare per le nostre spiagge, e c’è qualcosa da regolare, lo dobbiamo fare con le nostre leggi nazionali, non con una direttiva a livello europeo che ci svende tutto alle multinazionali”.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com