Provincia di Rimini. Turismo, segno positivo. In crescita le presenze estere

I numeri turistici dei primi 11 mesi del 2017 indicano per la provincia di Rimini un aumento del 2,4% delle presenze e del 4,2% degli arrivi. Buona la performance del capoluogo (+ 3,85% di presenze e + 5,1 di arrivi); segno più anche per Riccione (+ 0,8 e + 4,1), Bellaria Igea Marina (+ 2,2 e + 3,4), Cattolica (+ 0,3 e + 2,8) e Misano Adriatico (+4,2 e +5,2). Male l’entroterra della Valmarecchia (- 6 e – 9,1), meglio invece la Valconca (+ 0,7 e + 3,3).
Notevole la crescita di presenze estere: +4,9% trainato dal comune di Rimini col + 8,2%. Bene anche Bellaria (+ 0,8), Cattolica (+ 4,6) e Misano (+ 3,2). In calo Riccione (-1,6%).
Rimini a fine novembre ha già superato il dato finale del 2016 sui 12 mesi sia nelle presenze (erano 7.093.796 nel 2016, sono 7.228.303 a fine novembre 2017) che negli arrivi (furono 1.710.093 a fine 2016, sono 1.744.088 oggi). Si tratta dei dati dell’ufficio statistica regionale che saranno poi elaborati dall’Istat.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com