Quota 100 o pensione anticipata: cosa mi conviene?

Gentile lettore,
in realtà il metodo di calcolo della pensione con Quota 100 è identico a quello della pensione anticipata ordinaria, dunque i due calcoli non hanno variazione. Attivando il beneficio ex L. 388/2000, lei potrà vedersi riconosciuto anche un incremento sulle quote retributive aumentando il valore della pensione, inoltre con la pensione anticipata ordinaria non sarà sottoposto al divieto di cumulo altrimenti attivo con Quota 100 fino al compimento dell’età della pensione di vecchiaia. Tale opzione (p. anticipata) appare dunque quella più conveniente.



Fonte originale: Leggi ora la fonte