Rapina in casa nel Fiorentino, anziani minacciati con coltelli

(ANSA) – FIRENZE, 12 DIC – Anziani aggrediti e rapinati in
casa da quattro individui con il volto coperto e armati di
coltelli. E’ successo ieri sera intorno alle 20 in una villetta
di Pratolino, sulle colline intorno a Firenze nel comune di
Vaglia, dove vive una coppia di pensionati, 73 anni lui e 69
lei, insieme a una domestica.
    Dal racconto del 73enne, intorno all’ora di cena in quattro
lo hanno aggredito davanti all’ingresso della sua abitazione.
    Marito, moglie e la domestica sono stati minacciati e
immobilizzati dai malviventi che hanno costretto il il
proprietario di casa ad aprire la cassaforte, portando via
gioielli e orologi di valore. Approfittando di un momento di
distrazione, il 73enne, ancora con le mani legate, è riuscito a
uscire di casa e chiedere aiuto ai vicini. A quel punto i
malviventi si sono allontanati con il bottino a bordo di un
veicolo, parcheggiato nelle vicinanze. Sul posto sono
intervenuti i carabinieri, effettuando i rilievi necessari, che
indagano sull’accaduto. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte