RepTv “Con i loro occhi”, la quarantena vissuta dai bambini

Il progetto “Con i loro occhi” è nato dalla necessità di raccontare queste settimane di emergenza Covid attraverso gli occhi dei bambini, i grandi dimenticati della quarantena. Ancora oggi nella fase 2 si chiede loro uno sforzo quasi impossibile: non toccare i nonni, non giocare con altri bambini, andare al parco ma senza altalena o scivolo. Si accontentano di una scuola a distanza, di genitori in casa alle prese con lo smart working. Si adattano, o quantomeno ci provano. Ma per quanto ancora e con quali conseguenze? Questo è l’interrogativo delle madri, esauste, che hanno girato questi video.

di Cecilia Carpio

Per parteciparte al progetto “Con i loro occhi” potete inviare i vostri video a carpio.cecilia@gmail.com

Video: Cecilia Carpio



Fonte originale: Leggi ora la fonte