Riapertura dei confini, Di Maio: “Lo stop di Vienna non è definitivo”

“La decisione di Vienna sui confini non è definitiva”. Lo annuncia il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, dopo la telefonata con  il suo omologo austriaco, Schallenberg. “Ho registrato la disponibilità a far confrontare i nostri ministeri della Salute sui dati emidemiologici. Mi ha chiamato per dirmi che la decisione non è definitiva”, ha confermato il 5 Stelle. 
L’Austria è infatti tra i Paesi che oggi, con l’avvio della fase 3, ha deciso di non aprire, per il momento, le frontiere all’Italia.
repApprofondimento

Fonte originale: Leggi ora la fonte