Rimini Nord. Nuovo lungomare, incarichi per 200 mila euro per la progettazione

La giunta ha conferito incarichi di progettazione per il nuovo lungomare di Rimini Nord e la viabilità. Si tratta della progettazione legata al finanziamento per il bando delle periferie.

La Giunta comunale ha deciso di strutturare il progetto complessivo in due stralci funzionali:

il 1° inerente il Nuovo Lungomare Nord (Torre Pedrera, Viserbella, Viserba e Rivabella) che sarà articolato a sua volta in 4 separati lotti, ed il 2° stralcio inerente il prolungamento via Diredaua (Viale Domeniconi, Serpieri,Caprara,Mazzini) con realizzazione di un nuovo sottopasso all’intersezione con via Polazzi e di appositi parcheggi; tale 2° stralcio verrà suddiviso in 3 lotti funzionali.

Per il nuovo lungomare sono stati incaricati:
N. 1 Topografo per rilievo planoaltimetrico e restituzione computerizzata dei disegni dei Lungomari di Torre Pedrera, Viserbella Viserba e Rivabella;
N. 1 Paesaggista Figura Professionale che avrà il compito di progettare e sistemare aree verdi, prodotti di arredo che dovranno integrarsi con la nuova infrastruttura;
N. 4 Disegnatori che avranno il compito di redigere tutti i diversi e complementari elaborati grafici necessari per l’approvazione del progetto definitivo

Per il prolungamento di via Diredaua e sottopasso:
N. 1 Topografo per rilievo planoaltimetrico e restituzione computerizzata dei disegni
N. 1 Campagna Geognostica che avrà il compito di eseguire prove in sito propedeutiche alla redazione della relazione geologica e studi di risposta sismica locale con approfondimenti sulla potenziale liquefacibilità
N. 1 Geologo Figura Professionale che avrà il compito di redigere la relazione geologica e studi di risposta sismica locale con approfondimenti sulla potenziale liquefacibilità
N. 1 Tecnico Acustico che dovrà eseguire una campagna di rilevamento fonometrico e valutare di eventuali opere di mitigazione
N. 1 Strutturista per redazione progetto definitiva/esecutivo del muro di contenimento del rilevato ferroviario (Viale Mazzini, Viale Caprara, Viale Serpieri e Viale Domeniconi) e sottopasso carrabile in corrispondenza del passaggio a livello tra la via Polazzi e Viale Mazzini

La spesa complessiva degli incarichi è di € 212.893,31 e viene al momento anticipata sui capitoli finanziati con entrate proprie dell’Ente.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com