Rimini Nord. Serie di interventi sul territorio comunale, a Viserbella si comincia a marzo

Uno dopo l’altro stanno cominciando a concludersi la serie di interventi diffusi che la Giunta comunale ha affidato ad Anthea per la riqualificazione del territorio comunale. Si tratta di interventi spesso attesi che con una spesa di 175.000 euro vanno a risolvere criticità a Viserbella, borgo Sant’Andrea, Villaggio San Martino, Bellariva, viale Pascoli nonché nel forese con la realizzazione di diversi attraversamenti stradali di fossi.

A Rimini Nord, programmato nella prima settimana di marzo, l’inizio dell’intervento per la realizzazione del marciapiede via Grazia Verenin dove è prevista la costruzione di un tratto di marciapiede sul lato Bellaria della strada fino alla via Porto Palos. Attualmente, infatti, questo marciapiede si interrompe circa 80 metri prima dell’intersezione con il Lungomare di Viserbella. Recentemente è già stato completato il marciapiede di via Grazia Verenin sul lato Riccione della strada, con un intervento analogo a quello previsto nel presente progetto. Prevista anche la riasfaltatura dell’innesto della via Proteo su via Porto Palos per una superficie di circa 300 mq. Completerà l’intervento la realizzazione della segnaletica stradale.

“E’ con soddisfazione che uno dopo l’altro vediamo prendere avvio questi interventi diffusi sull’intero territorio comunale– ha commentato l’assessore ai lavori pubblici Jamil Sadegholvaad -. Interventi molto attesi che acquistano importanza per essere capaci di risolvere problemi forse anche minori ma non per questo meno importanti per la qualità della vita di tutti i nostri cittadini.”

Oltre alla progettazione l’Amministrazione comunale ha affidato anche la direzione lavori ad Anthea, la società in house del Comune di Rimini.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com