Rimini. Proseguono i controlli antidroga, i Carabinieri arrestano un tunisino per spaccio

Come disposto dal Comandante Provinciale Carabinieri di Rimini, Ten. Col. Giuseppe Sportelli, prosegue con incisività l’attività preventiva e repressiva posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Rimini, al comando del Capitano Sabato Landi, nell’ambito del centro cittadino, con particolare riguardo alle zone della città ove i cittadini segnalano situazioni di illegalità. In particolare, nel corso della notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti, T. L. 31/ enne tunisino, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

I militari, transitando nei pressi del ponte dei Mille, vedevano l’uomo, a loro noto in quanto già tratto in arresto nel recente passato, che, avendoli riconosciuti, accelerava il passo avvicinandosi ad un vaso di fiori ove riponeva un qualcosa. Prontamente bloccato, i militare rinvenivano un involucro in cellophane contenente 5 dosi di eroina, dal peso di 5,6 grammi. La successiva perquisizione personale consentiva altresì di rinvenire 1370 euro ritenuti proventi della pregressa attività di spaccio posta in essere dall’uomo e, pertanto, sottoposti a sequestro unitamente allo stupefacente su cui verranno effettuate le analisi di laboratorio del caso.

L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Nel corso della mattinata odierna, a seguito di udienza di convalida svoltasi presso il Tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato ed all’uomo è stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere in attesa della celebrazione del processo con rito abbreviato.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione allo specifico settore organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi nelle varie zone della città al fine di incrementare la percezione di sicurezza e legalità tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

 

 

 Compagnia dei Carabinieri di Rimini