Risorgimento digitale, Fiona May: “Per gli sportivi gli effetti più pesanti dell’epidemia sono quelli mentali”

20 maggio 2020

L’ex lunghista italiana Fiona May, due volte campionessa del mondo, è è stata ospite di Riccardo Luna nel corso dello streaming live Risorgimento Digitale: Maestri d’Italia. L’epidemia di Covid-19 “è stata uno shock all’inizio” – ha detto May -. Poi, sapendo che non puoi gareggiare, ti sale la rabbia” ha aggiunto parlando della figlia Larissa, che sogna di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo, rimandate al 2021.

 

 

Clip a cura di Francesco Giovannetti

 

 

Video: Risorgimento Digitale



Fonte originale: Leggi ora la fonte