Roberto Fiore in Romagna: “Faccio appello agli Italiani, non chiedendo un voto ma chiedendo di accendere un fuoco, quello della rinascita della nostra Patria” 

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:
Continua il tour elettorale di Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova e candidato alla presidenza per le elezioni politiche del 4 marzo per la lista “Italia agli Italiani’, nata dall’alleanza del movimento nazionalista con Fiamma Tricolore. Una campagna elettorale senza esclusione di colpi quella che sta affrontando su tutto lo stivale italico.
Tra ridicole prescrizioni anticostituzionali emesse dalle questure, arresti ingiustificati che odorano di infido artificio a danno di chi contribuisce ogni giorno alla crescita esponenziale del movimento; vere e proprie spedizioni punitive dallo stile mafioso a danno dei militanti e dirigenti nazionali, l’ondata nazionalista non accenna a fermarsi, al contrario, continua ad avanzare.
Un messaggio chiaro quello di Roberto Fiore che con poche parole chiare e dirette, lancia un appello agli italiani ” Noi non chiediamo un voto, chiediamo di accendere un fuoco” ; ce lo insegna anche la storia: la rinascita di una Patria parte dal Popolo”
Giovedì 22 febbraio il segretario farà tappa nelle principali città romagnole, per la presentazione dei candidati e del programma elettorale, partendo da Rimini, ore 18.00, in piazza Ferrari, per poi passare da Cesena alle 19.30 in piazza Guidazzi e terminare a Ravenna per le ore 21.00 alla Sala Consiglio di via Aquileia, 13.
Carmela Vigliaroli
cvigliaroli@giornaledelrubicone.com