Roma, crolla una palazzina a Marino per una fuga di gas: estratte tre persone dalle maceria, c’è anche una bimba

Tragedia nel centro storico di Marino, comune dei Castelli Romani, dove, poco dopo le 20, una palazzina è crollata in via G. Carissimi, al civico 40, a seguito di una esplosione molto probabilmente causata da una fuga di gas. Tre persone sono state estratte dalle macerie, due donne e una bambina. Una delle ferite, una romena di 50 anni,  è stata trasportata in condizioni critiche in ospedale Sant’Eugenio di Roma, mentre sarebbero rimaste lievemente ferite una mamma e la sua figlioletta di quattro anni.
Marino, esplosione in una palazzina: la facciata dell’edificio sventratain riproduzione….


Fonte originale: Leggi ora la fonte