Romagna. Notte del Liscio in Riviera, gran finale a Cesena in Piazza del Popolo

Continua per il weekend la gran festa del ballo popolare e tradizionale romagnolo.

Un coro di 450 bambini (dell’Istituto Comprensivo Scuola Primaria Longiano) ha dato il benvenuto, venerdì sera, sul palco allestito in Piazza Andrea Costa a Cesenatico, all’Orchestra Popolare ‘La Notte della Taranta’ e al trombettista Paolo Fresu, ospiti del gemellaggio ufficiale dell’Orchestra Mirko Casadei e del Re del Liscio, Raoul Casadei, per una delle due serate di apertura del weekend della Notte del Liscio 2018 (8-10 giugno). Tanta musica e ballo, grazie ai ballerini di ‘Balla con Noi’ e alla compagnia salentina ‘Io danzo libero’ che hanno animato lo spazio sotto il palco a ritmo di liscio e taranta.

Nella stessa sera, a Lido Adriano  spazio a Moreno Il Biondo con la sua Orchestra Grande Evento, che ha duettato con il Punk da balera degli Extraliscio capitanati da Mirko Mariani. Sempre venerdì festa anche a San Mauro Mare, nella serata folk con l’Orchestra David Pacini Band, e a Savignano sul Rubicone, con ‘Il primo Secondo’, spettacolo di narrazione con Denis Campitelli che, accompagnato dalle note dell’organetto diatonico di Andrea Branchetti, ha compiuto un viaggio a ritroso nel tempo dagli esordi di Secondo Casadei fino alla consacrazione. Balli anche a Misano Adriatico, con l’esibizione dell’Orchestra Claudio Cavalli.

Oggi, sabato 9 giugno, la grande festa del Liscio è iniziata al sorgere del sole in spiaggia, a Gatteo Mare, con il suggestivo concerto all’alba con cui Moreno Il Biondo ha reso omaggio alle musiche di Secondo Casadei (nel loro 90/o anniversario), assieme ad alcuni storici musicisti del liscio, dal violino di Alessandro Cosentino al sax di Fiorenzo Tassinari e alla chitarra di Valter D’Angelo.

La terza edizione della Notte del Liscio prosegue fino a domenica in varie località della Romagna: piazze e concerti delle scuole di ballo tanta musica e vari generi fino a tarda notte anche a Rimini e Forlì col gran finale domani a Cesena. Il raduno di chiusura sarà in Piazza del Popolo dalle 20.30 di domani con le orchestre di Cappelletti e Comandini in un grande evento folkloristico condotto da Gianni Siroli.

 

 

Ansa.it