Romagna. Previsioni meteo, tregua e accenno di primavera nei prossimi giorni

Da ieri, un deciso cambio di massa d’aria meno fredda, fa sì che la colonnina di notte si fermi intorno a zero gradi. Le precipitazioni, già dalla tarda serata di ieri, saranno sempre più flebili. Oggi, martedì 6 marzo, ci potranno essere piogge residue nelle parte centro-orientale della regione, in particolare sulla Romagna e nel Ferrarese. La neve è prevista sopra i 1300 metri. Mercoledì 7 marzo è prevista pioggia con nevicate sopra i 900 metri. Avremo poi un paio di giorni di tregua con un accenno di primavera e temperature in aumento fino a 10°-12°.