Romagna. Riviera romagnola dei presepi, le tappe del 2017

presepi della Riviera Romagnola sono realizzati da artisti locali e internazionali, sono creazioni di pregio che nelle forme e nei dettagli richiamano la tradizione marinara di questa parte di costa dell’Adriatico. Uno dei più importanti è il presepe di Cesenatico, allestito con grandi statue in legno poste sulle barche del porto canale, poi c’è quello di Cervia realizzato con il pregiato sale locale, fino a quelli realizzati con la sabbia a Rimini, Bellaria Igea Marina e Torre Pedrera. Si tratta di vere e proprie opere d’arte, ogni anno diverse e originali. Una tradizione che dura da diversi anni e un itinerario, da Marina di Ravenna a Rimini, che tocca sette località della Riviera per accompagnarvi nel mistero del Natale.

Presepe di Sabbia di Marina di Ravenna. Organizzato dal bagno Obelix e dall’associazione “Arte in spiaggia”, il nuovo presepe di sabbia di quest’anno a Marina di Ravenna celebrerà quest’anno la città di Ravenna e la sua antichissima cultura. Tra le sculture di sabbia, infatti, ce ne sarà una dedicata a Teodora, moglie dell’imperatore Giustiniano, mentre un0altra scultura riprodurrà l’esterno delle chiese di Sant’Apollinare in Nuovo e San Vitale. Come da tradizione, il presepe sarà allestito nel grande spazio espositivo del Circolo Marinai d’Italia, davanti al piazzale antistante la diga foranea di Marina di Ravenna. Le sculture di sabbia alte fino a tre metri sono realizzate dagli artisti Oscar Rodriguez (Spagna), Benjamin Probanza (Messico), Sergi Ramirez e Montserrat Cuesta (Catalogna). Il presepe di sabbia di Marina di Ravenna sarà inaugurato il prossimo 8 dicembre.

Presepe artistico di Milano Marittima. Un presepe realizzato da giovani artisti e allestito nel centro cittadino di Milano Marittima. (Date da definire)

Presepe di Sale di Cervia. Negli storici Magazzini del Sale di Cervia è possibile visitare questo singolare presepe formato da circa 15 statuette, alte dai 10 ai 40 cm, che rappresentano i personaggi classici della natività (Gesù bambino, Maria, Giuseppe, il bue, l’asinello, i Re Magi e i pastori). Le statuette sono state realizzate nel 1992 da un anziano salinaro, Agostino Finchi, e sono conservate in una teca di vetro, al riparo dall’umidità. Il presepe è visitabile tutto l’anno.

Presepe della Marineria di Cesenatico. Tra i Presepi in Riviera più suggestivi e imperdibili c’è quello della Marineria di Cesenatico, uno dei più belli d’Italia, realizzato con figure in legno a grandezza naturale, vestite in tela e collocate sulle barche del porto canale disegnato da Leonardo Da Vinci. La Sacra Famiglia, i Re Magi e tutte le altre figure del presepe, che ogni anno si arricchiscono di nuovi personaggi, popolano questo straordinario presepe galleggiante realizzato sulle barche storiche tradizionali dell’Adriatico appartenenti al Museo della Marineria. Tanti eventi collaterali, spettacoli e animazioni sono in programma nel periodo di esposizione del presepe. Il presepe galeggiante della Marineria di Cesenatico ha aperto il 3 dicembre e sarà visitabile fino al 14 gennaio 2018. L’ingresso è gratuito e l’illuminazione sulle barche viene accesa alle 17. Info: www.presepemarineria.itPresepe di sabbia di Bellaria Igea Marina. Da non perdere il bellissimo presepe di sabbia sulla spiaggia di Bellaria Igea Marina, realizzato con statue di sabbia a grandezza d’uomo. Il presepe è realizzato dagli artisti di Arenas Posibles, specializzati in sculture di sabbia. Hanno lavorato sulla spiaggia di Bellaria Igea Marina gli artisti: Sergi Ramirez Montserrat Cuesta (Spagna), Rachel Stubbs (Inghilterra) e l’autore della Natività, il polacco Estanislaw Boreki. Il presepe aprirà il prossimo 8 dicembre, dalle ore 15.00, in in Via Pinzon, Bagni 78 e 78 bis. Sarà visitabile nei giorni del Ponte dell’Immacolata (8-19-10 dicembre), 16 e 17 dicembre, dal 23 dicembre al 7 gennaio, e nei giorni 13 e 14 gennaio 2018.  Ingresso a offerta libera. Info: a questa pagina. Da vedere a Bellaria anche i presepi nei tini.

Presepe di sabbia di Torre Pedrera. Altra tappa imperdibile dell’itinerario dei Presepi in Riviera è quella di Torre Pedrera, a Rimini Nord. Qui in un’ampia area viene costruita una vera e propria città del presepe, con personaggi ed edifici finemente scolpiti. Uno spettacolo da ammirare ai bagni 64 e 65, dall’8 dicembre al 14 gennaio 2017, tutti i giorni: 9.30 – 12.30; 14.30 – 18.00.

Presepe di sabbia di Rimini. Il percorso tra queste meraviglie di sabbia si conclude a Rimini, con il presepe di sabbia allestito nella zona del porto, a Largo Boscovich all’Ice Village. Si potranno ammirare sculture di sabbia realizzate da artisti importanti, in un suggestivo percorso di luci e suoni. Per la gioia di grandi e bambini. Apertura il 7 dicembre 2017.

Per ulteriori nformazioni: www.presepinriviera.it

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com