ROMAGNA. ANCORA CALDO ALMENO FINO A GIOVEDI’

Ancora 24 ore dalla mezzanotte di oggi di temperature estreme sulle pianure orientali e sulla fascia costiera dell’Emilia Romagna e vento forte sui crinali delle stesse zone appeniniche. E’ questo il bollettino emesso oggi da Arpae. Situazione stazionaria nelle successive 48 ore.

Pierluigi Randi di Emilia Romagna Meteo conferma: “Il picco è forse passato con il weekend, ma almeno fino a giovedì farà molto caldo“. Nel weekend i venti di libeccio lasceranno spazio a venti più freschi di bora da est: “è probabile che tra il 15 e il 18 di luglio le temperature tornino nella norma del periodo, ma con buone probabilità torneranno poi a salire e nemmeno di poco“. Dal 20-21 luglio inizierebbe così la quinta ondata di caldo dell’estate, in attesa di una svolta che a questo punto rischia di essere rimandata ad agosto.

 

Carmela Vigliaroli