San Mauro Pascoli. A.S.D Identità e Tradizione, la solidarietà ha vinto. 

Esposito Giuseppe, presidente dell’associazione “Identità e Tradizione”, insieme a tutti i soci,  ringrazia di cuore tutti i cittadini che hanno contribuito a dare una mano al signor “Carlo” (nome di fantasia per la  privacy).
“Dopo la richiesta di aiuto tramite giornali e social- network  siamo riusciti a trovare scarpe, vestiti, asciugamani,posate e soprattutto una cucina per permettere al signore di potersi preparare un pasto. Tanta solidarietà, partita in maniera spontanea e veloce, da parecchie zone della provincia mi ha toccato perché tutti uniti e compatti davanti al bisogno umano.
Ci sono tante persone di buon cuore e animo nobile e, grazie a tutti, il Signor “Carlo” ha un motivo in più per sorridere.
Noi continueremo a seguirlo donandogli appena ci e’ possibile il pacco alimentare e cercheremo di parlare con il prete di San Mauro Pascoli per agevolare le pratiche di richiesta di residenza in loco, permettendo cosi a “Carlo” di usufruire di servizi sociali e sanitari che gli spettano”.
Carmela Vigliaroli
cvigliaroli@giornaledelrubicone.com