San Mauro Pascoli. Per “Identità e  Tradizione”continuano richieste di aiuto da parte di famiglie italiane

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:
“Sabato 2 Dicembre, un’altra persona si è presentata presso la nostra sede” – spiega il presidente dell’ associazione
Giuseppe Esposito che continua – “io purtroppo non ero presente, per problemi di salute, a ricevere la signora in difficoltà, per questo è stata accolta dal nostro segretario Claudio Pruni insieme agli  altri soci”.
La signora ha iniziato a raccontare la sua storia di vita quotidiana con i suoi problemi (che  ogni famiglia purtroppo vive durante il propio percorso di vita) e nel nostro piccolo le abbiamo donato un pacco alimentare. Da lunedì inizieremo a contattare le autorità competenti per portare, anche questo caso, alla loro conoscenza.
La signora ha 2 figli maggiorenni, ma come lei, non riescono a trovare lavoro perciò il nostro intervento si baserà, prima di tutto, su questa primaria necessità.
La signora ha anche l’assicurazione della macchina scaduta e questo non aiuta la famiglia nel potersi muovere per trovare un lavoro.
Noi come associazione lanciamo un’altro appello di aiuto a tutti quei cittadini con un grande cuore, di contattarci se, con un piccolo gesto, potrete aiutare questa famiglia.
Carmela Vigliaroli
cvigliaroli@giornaledelrubicone.com