SAN MAURO PASCOLI. TACCHEGGIATORI IN AZIONE: ARRESTATI DUE ROMENI

Un 34enne ed una 39enne, entrambi incensurati di origine romena e domiciliati a Rivabella, dove lavorano in un hotel, sono stati arrestati venerdì sera dai militari di San Mauro Pascoli per furto aggravato in concorso. La coppia ha agito in un negozio di abbigliamento, ma è stata fermata in seguito alla segnalazione di un vigilante insospettito.

Ispezionando le cabine che i due avevano utilizzato, la guardia ha trovato all’interno alcuni sistemi anti taccheggio staccati ed abbandonati. Considerato il rinvenimento dei sistemi anti taccheggio, il personale addetto alla vigilanza si è avvicinato alla coppia, che stava guadagnando l’uscita del punto vendita. Tra gli indumenti rubati, trovati anche una tronchese in acciaio con manico in gomma, nonché un paio di guanti in gomma utilizzati per non sporcarsi le mani nel momento in cui rompeva gli antitaccheggio con inchiostro.

I Carabinieri hanno sequestrato una refurtiva per un valore di circa 300 euro. Sabato mattina sono stati processati per direttissima: entrambi hanno patteggiato un anno di reclusione, pena sospesa, per poi tornare in libertà.

 

 

Carmela Vigliaroli