SAN MAURO PASCOLI. “Un Talento per la scarpa”, concorso per giovani stilisti. La premiazione venerdì prossimo a Villa Torlonia

Tutti oltreconfine i vincitori del concorso internazionale “Un talento per la Scarpa”, promosso da Sammauroindustria.

Primo classificato lo spagnolo Luis Felipe Alvarez Torres, secondo il messicano Carlos Adriàn Oliva Rodrìguez, terza la russa Kashukchyan Karine. La premiazione avverrà venerdì prossimo a Villa Torlonia alle 17.30 nel corso della mostra “Vent’anni di Talenti” con i migliori lavori dei partecipanti alle venti edizioni del Concorso. L’esposizione curata da Maria Cristina Savani sarà esposta per un mese.

Il concorso raccoglie le principali aziende calzaturiere del distretto di San Mauro Pascoli (Casadei, Gianvito Rossi, Giuseppe Zanotti, Pollini, Sergio Rossi), insieme al Comune di San Mauro Pascoli e il Cercal, in collaborazione con Confindustria Romagna.

Classe 1994, Luis Felipe Alvarez Torres di Madrid, ha realizzato il migliore lavoro su 78 elaborati partecipanti da tutto il mondo sul tema “Passato, Presente, Futuro”. Questa la motivazione: “Un design equilibrato, femminile e armonico per una visione personale e un po’ retrò della scarpa da donna nel passato, nel presente e nel futuro”.
Al giovane l’attende, quando sarà possibile, un periodo formativo nella Scuola internazionale di calzature del Cercal, e sei mesi in una delle aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria, oltre a un rimborso spese di 4.000 euro.

 

Advertisement


A