SAVIGNANO. INTERVENTI SU EDIFICI SCOLASTICI PER MIGLIORAMENTI E MESSA IN SICUREZZA

Interventi di miglioramento e messa in sicurezza per alcuni istituti scolastici di Savignano, grazie all’utilizzo di stanziamenti del Comune e fondi statali e regionali.

Principale cantiere quello della scuola media “Giulio Cesare” il cui progetto riguarda la messa in sicurezza antisismica da oltre un milione di euro. I lavori, che interessano due blocchi della struttura, sono partiti a maggio e andranno avanti per diciotto mesi.

Gli edifici del plesso “Dante Alighieri” potranno invece contare su infissi nuovi nell’ambito della riqualificazione energetica prevista sugli edifici di proprietà comunale. Inoltre efficientamento energetico con il contratto di “Servizio Energia-Gestione Calore degli edifici comunali per  gli anni 2014-2024”, che usufruiscono di gas metano come combustibile.

Rinforzi strutturali per 50mila euro sempre alla scuola “Dante Alighieri”, insieme alla “Fioravanti” nel quartiere Rio Salto che vede stanziati 45mila euro per il rinforzo dei solai. Alla materna “Gallo Cristallo” interventi sul terrazzo esterno, mentre 83mila euro è l’ammontare del risarcimento danni da neve ottenuto dalla Regione per la scuola media e la “Fioravanti” con lavori che interesseranno i tetti e le coperture per la sistemazione dei pluviali e la ritinteggiatura.

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com