Savignano sul Rubicone. 26enne soccorso alla stazione, la madre lo stava cercando

Gli agenti dell’Unità Antidegrado, Servizio associato polizie municipali di Cesenatico e Unione Rubicone-mare, hanno soccorso un ventiseienne della zona dell’entroterra riminese nei pressi della stazione ferroviaria di Savignano sul Rubicone. Il giovane, in uno stato generale di trascuratezza, era privo di documenti, e il personale in divisa ha faticato per chiarirne l’identità. Portato da un’ambulanza all’ospedale Bufalini di Cesena, è stato visitato e rifocillato. I vigili hanno rintracciato la madre del ragazzo, che già era alla ricerca del figlio, la quale ha così potuto raggiungerlo.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com