Savignano sul Rubicone. Appello della Confcommercio sul tema “sicurezza”

Anche a Savignano nell’ultimo periodo si discute sulla sicurezza. La Confcommercio e il suo presidente Roberto Renzi denunciano una situazione ormai insostenibile: «I cittadini, soprattutto in inverno con il buio che arriva prima, si sentono meno sicuri. E i motivi sono tanti fra quelli che diverse persone ci hanno elencato: la media settimanale di 2-3 furti in abitazioni o in esercizi pubblici, come la tabaccheria dell’altro giorno; la maggior parte delle telecamere installate nelle varie zone del paese funzionano male; la mancanza di un turno notturno della polizia municipale dell’Unione dei Comuni del Rubicone. Da quindici anni stiamo aspettando nuove telecamere, sempre promesse dalla vecchia giunta e da quella attuale e mai installate. Al comune chiediamo date certe per la installazione».

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com