Savignano sul Rubicone. Fuga spericolata e guida senza patente, denunciati marocchino 25enne e il suo passeggero

L’Unità antidegrado (servizio per la sicurezza urbana delle Polizie municipali dell’Unione Rubicone e Mare e di Cesenatico) ha assicurato alla giustizia lo spericolato autista che venerdì scorso ha seminato il panico per le strade di Savignano, Gatteo e Fiumicino. La pattuglia in servizio ha ricevuto la segnalazione di un’autovettura “sospetta” in sosta a Gatteo.

Giunti sul posto, gli agenti hanno visto salire a bordo due giovani magrebini, che presa l’auto, si avviavano in direzione di Savignano a forte velocità. Incuranti dell’alt imposto dalla pattuglia, i due si sono poi dati alla fuga, a bordo di un’auto di grossa cilindrata, dirigendosi verso il mare e facendo manovre molto pericolose a velocità elevatissima, dileguandosi poi nelle stradine laterali.

Gli agenti dei due comandi però, grazie alla loro conoscenza del territorio e alla collaborazione con i colleghi di Longiano e Ravenna, sono riusciti a risalire all’identità dei due: conducente e passeggero sono stati identificati nel corso della settimana e denunciati. In particolare il conducente, un 25enne marocchino residente a Savignano, è risultato essere sprovvisto di patente di guida, perché mai conseguita, ed è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente (recidiva).

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com