Savignano sul Rubicone. Si era rifiutato di sottoporsi agli accertamenti, arrestato cittadino albanese

I Carabinieri della dipendente stazione di Gambettola, in data 7 novembre, hanno proceduto a deferire in stato di libertà un 30enne cittadino albanese, residente a Santarcangelo di Romagna poiché responsabile del reato di “rifiuto dell’accertamento dello stato di ebrezza” e “rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti”.

Il predetto, in data 18 ottobre ultimo scorso, dopo aver provocato un incidente stradale mentre con la sua autovettura si trovava a circolare a Savignano sul Rubicone, si era rifiutato di sottoporsi all’accertamento volto ad appurare l’eventuale tasso alcolemico nonché l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Per questo motivo, era stato deferito alla competente autorità giudiziaria.

Inoltre, quali pene accessorie previste per le violazioni dei suddetti reati, al medesimo era stata ritirata la patente e l’autovettura era stata sottoposta a sequestro amministrativo ai fini della eventuale, successiva, confisca.

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com