Savignano sul Rubicone. Un corso della Protezione civile per approfondire la psicologia dell’emergenza

Al via a Savignano, da mercoledì 7 febbraio, il corso di “Psicologia dell’emergenza” organizzato dal gruppo comunale Protezione civile. Obiettivo del corso: preservare l’equilibrio psichico delle vittime, dei parenti e dei soccorritori dagli effetti dannosi degli eventi shock facilitando anche i processi di recupero a livello dell’intera comunità.

Il corso è strutturato in quattro incontri: si comincia mercoledì 7 febbraio alle 20.30 in municipio a Savignano con la prima serata didattica su “Fattori di rischio e gestione delle emozioni” con docente Silvia Minuzzi. La seconda giornata, sabato 10 febbraio, si svolgerà invece a Cesena, al centro sovra comunale di Protezione civile (via Ferruccio Parri 535) dalle 8.30 alle 15.30, per affrontare le tematiche dello stress con docente Massimo Monti. Si rimane a Cesena, al centro sovracomunale, anche per il terzo incontro, sabato 24 febbraio dalle 8.30 alle 13.30, per affrontare lo “stress cronico” con Massimo Monti  e “Brainstorming e  fattori di rischio” con Donato D’Onofrio. Ultimo incontro infine sabato 3 marzo a Forlì, in via Cadore 75, con Donato D’Onofrio per approfondire la “Relazione d’aiuto”. Info 366 4342551

 

 

Carmela Vigliaroli

cvigliaroli@giornaledelrubicone.com