Savignano sul Rubicone. Via Emilia tirata a lucido per il passaggio del Giro d’Italia

Via Emilia pronta per ospitare Giro d’Italia e Nove Colli: la statale che attraversa Savignano è al centro di una serie di interventi, appena realizzati o di imminente realizzazione. Il Giro attraverserà Savignano giovedì 17 maggio, nell’ambito dei 213 km della tappa tra Osimo e Imola, mentre la Nove colli scenderà dalla collina verso il mare domenica 20 maggio.

Primo intervento, concluso tra giovedì 10 e venerdì 11, è stata la completa riasfaltatura dell’intera carreggiata grazie all’intervento realizzato da Anas con i fondi appositamente stanziati dal Ministero alle infrastrutture. Manto più regolare, quindi per gli oltre 5 km di tratto urbano savignanese, su cui si affacciano circa 350 edifici. Parallelamente, il Comune ha provveduto allo sfalcio di aiuole e banchine a margine della carreggiata, nell’ambito del piano sfalci potenziato con nuove squadre proprio in questa ultima settimana.

Sarà invece avviato nei prossimi giorni l’intervento di rifacimento dei marciapiedi attigui alla via Emilia, lato mare, nel tratto che va dalla scuola media a piazza Oberdan. E proprio piazza Oberdan, che sull’Emilia si affaccia in corrispondenza del semaforo con via Kennedy, sarà oggetto di un’attesissima riqualificazione, con l’intervento di regimazione delle acque, il rifacimento del manto stradale su tutta la superficie, ridefinizione degli accessi dalla via Emilia e da via Nazario Sauro e rimodulazione degli stalli di sosta.

Il festoso passaggio del giro comporterà, come sempre, alcune modifiche alla circolazione stradale: giovedì 17 il transito dei corridori è previsto dalle 14.30. Contestualmente, sarà in vigore il divieto di sosta, dalle 12 alle 16.30, su entrambi i lati di tutto il tracciato. Il passaggio degli oltre 170 corridori sarà preceduto dall’arrivo della carovana, che raggiungerà invece piazza Borghesi verso le 13.30: sarà pertanto in vigore, dalle 13 alle 14, il divieto di transito a tutti i veicoli in via Borgo Madonna Rossa, corso Perticari, piazza Borghesi, corso Vendemini e via Matteotti, con contestuale divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli. Con il suo sgargiante corteo di truck e motori la carovana farà il suo ingresso in centro distribuendo gadget e coinvolgendo tutti nella divertente coreografia sulla note della sigla ufficiale.

Comune di Savignano sul Rubicone