Scontro Merkel-Putin.’Minsk fermi la violenza’.’No interferenze’

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha chiesto al presidente russo Vladimir Putin, nel corso di una telefonata che il governo bielorusso ‘eviti la violenza, rilasci i prigionieri politici e ‘avvii un dialogo con l’opposizione e la società per superare la crisi’. Secca la risposta di Putin secondo il quale, riferisce la Tass, ogni tentativo di interferire nella situazione interna della Bielorussia è ‘inaccettabile’. La prima riunione del Consiglio di coordinamento dell’opposizione bielorussa è prevista oggi e in questa occasione verranno formulate le sue richieste alle autorità.


Fonte originale: Leggi ora la fonte