Si dimette ad di Zalando, ora priorità a carriera mia moglie

(ANSA) – ROMA, 07 DIC – Rubin Ritter, co-amministratore
delegato di Zalando, il più grande sito di moda online d’Europa,
ha annunciato le proprie dimissioni in modo di avere più tempo
per occuparsi della famiglia, sottolineando che da ora in poi “le ambizioni professionali di mia moglie dovrebbero avere la
priorità”.
    “Voglio dedicare più tempo alla mia famiglia che sta
crescendo. Dopo più di 11 fantastici anni in cui Zalando è stata
la mia priorità, sento che è ora di dare alla mia vita una nuova
direzione”, ha spiegato Ritter, a capo del colosso tedesco dal
2010. “Mia moglie e io abbiamo convenuto che per i prossimi anni
le sue ambizioni professionali dovrebbero avere la priorità”, ha
aggiunto senza fornire ulteriori dettagli sulla moglie o sulla
sua professione.
    Gli altri due co-Ceo di Zalando, Robert Gentz e David
Schneider, continueranno a guidare l’attività, ha precisato
l’azienda in una nota. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte